Home

imagesCAHALJ8X_0_0.jpg

Accertamento tecnico preventivo e contenzioso giudiziario per invalidità.

Dal 1° gennaio 2012, riguardo al contenzioso in materia di invalidità, sia civile che pensionabile (invalidità civile, handicap, disabilità, assegno di invalidità, pensione di inabilità, etc.) viene introdotto l’obbligo dell’accertamento tecnico preventivo.
L’articolo 38 del decreto legge 6 luglio 2011 n. 98, convertito con modificazioni dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, ha introdotto l’art. 445 bis nel codice di procedura civile, che stabilisce l’obbligatorietà dell’accertamento tecnico preventivo quale condizione di procedibilità della domanda ai fini del riconoscimento in giudizio dei diritti in materia di invalidità.

logo sias Un Patronato di tutti

 

logo caf

   Un CAF per le tue esigenze

     730 - UNICO - ICI - ISE - ecc  ....

 

IMMIGRAZIONE,  Permessi di Soggiorno, Carta di soggiorno, Ricongiungimento familiare, Cittadinanza, Colf Badanti.  (Continua)